Manutenzione del differenziale chiamato anche salvavita

Un buon interruttore differenziale, comunemente detto Salvavita, è parte importantissima per la sicurezza di un impianto elettrico. Si tratta di un dispositivo elettrotecnico in grado di interrompere un circuito in caso di guasto verso terra (dispersione elettrica).

Per provare la funzionalità del differenziale è sufficiente pigiare il tasto di prova, ma attenzione, questa operazione è solo una prova per verificare il funzionamento corretto, non ci garantisce affatto il buon funzionamento del Salvavita.
Inoltre, da una ricerca svolta dal Politecnico di Torino sull’efficienza di 21.147 interruttori differenziali installati nei luoghi più svariati è risultato che, azionando il tasto di prova, il 24% degli interruttori differenziali sono difettosi!

Per questo è consigliato effettuare la verifica del Salvavita almeno ogni 24 mesi oppure installare un Salvavita autoriarmante (RESTART)

PDM Elettronica è in grado di effettuare accurate verifiche, con apposite strumentazioni, del funzionamento del Salvavita e dell’impianto di terra.